L'Atto di dolore (in latino, Actus contritionis) è una orazione di tradizione cattolica in cui si esprime il proprio dolore per i peccati commessi. Si tratta di una delle preghiere più recitate dopo la confessione.

Atto di Dolore in Italiano

Mio Dio,
mi pento e mi dolgo con tutto il cuore dei miei peccati,
perché peccando ho meritato i tuoi castighi
e molto più perché ho offeso Te,
infinitamente buono
e degno di essere amato sopra ogni cosa.
Propongo col Tuo santo aiuto
di non offenderti mai più
e di fuggire le occasioni prossime di peccato.
Signore, misericordia, perdonami.
Amen.

Atto di Dolore in Latino

Qui di seguito è possibile trovare il testo ufficiale dell'Atto di Dolore in latino, il Actus contritionis.

Deus meus, ex toto corde pènitet me òmnium meòrum peccatòrum, èaque detèstor, quia peccàndo, non solum ponas a te iuste statùtas promèritus sum, sed presèrtim quia offèndi te, summum bonum, ac dignum qui super òmnia diligàris.

Ideo fìrmiter propòno, adiuvànte gràtia tua, de cètero me non peccatùrum peccandìque occasiònes pròximas fugitùrum.
Croce Amen.

Nuovo atto di dolore

Per chi vuole recitare la versione aggiornata dell'Atto di Dolore, qui di seguito può trovare il testo della preghiera.

Mio Dio, mi pento e mi dolgo con tutto il cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i tuoi castighi, e molto più perché ho offeso te, infinitamente buono e degno di essere amato sopra ogni cosa. Propongo con il tuo santo aiuto di non offenderti mai più e di fuggire le occasioni prossime di peccato. Signore, misericordia, perdonami.

Amen.

Atto di Dolore per bambini

Qui di seguito è possibile trovare la variante dell'Atto di Dolore per i più giovani. Una preghiera ideale per i giovani che stanno compiendo i primi passi nel prepararsi al Sacramento della Prima Confessione.

Mio Dio, sono triste e pentito con tutto il cuore dei miei peccati, perché peccando mi sono allontanato da te, che sei infinitamente buono e da amare sopra ogni cosa.

Mi impegno, con il tuo aiuto, di cercare di non peccare più.
Signore, abbi misericordia di me, perdonami!

Amen.

Potresti anche recitare le preghiere: