"Non si turbi dunque il tuo cuore, e non abbia timore" (Gv 14,27). Credi in me e abbi fiducia nella mia misericordia.

AmoGesu2

San Francesco di Sales

Sostieni Amo Gesù    

Filotea - parte Iª

Parte I - Parte II - Parte III - Parte IV - Parte V

Contiene consigli ed esercizi necessari per condurre l’anima dal primo desiderio della vita devota fina alla ferma risoluzione di abbracciarla

 

Capitolo I - DESCRIZIONE DELLA VERA DEVOZIONE 446
Capitolo II - CARATTERISTICHE ED ECCELLENZA DELLA DEVOZIONE 403
Capitolo III - LA DEVOZIONE SI ADATTA A TUTTE LE VOCAZIONI E PROFESSIONI 422
Capitolo IV - NECESSITA’ DI UN DIRETTORE SPIRITUALE PER ENTRARE E PROGREDIRE NELLA DEVOZIONE 349
Capitolo V - SI DEVE COMINCIARE DALLA PURIFICAZIONE DELL’ANIMA 402
Capitolo VI - PRIMA PURIFICAZIONE: DAL PECCATO MORTALE 360
Capitolo VII - SECONDA PURIFICAZIONE: DAGLI AFFETTI AL PECCATO 389
Capitolo VIII - COME FARE LA SECONDA PURIFICAZIONE 350
Capitolo IX - Prima Meditazione: LA CREAZIONE 358
Capitolo X - Seconda meditazione: IL FINE PER IL QUALE SIAMO CREATI 345
Capitolo XI - Terza Meditazione: I BENEFICI DI DIO 341
Capitolo XII - Quarta Meditazione: IL PECCATO 389
Capitolo XIII - Quinta Meditazione: LA MORTE 358
Capitolo XIV - Sesta Meditazione: IL GIUDIZIO 354
Capitolo XV - Settima Meditazione: L’INFERNO 331
Capitolo XVI - Ottava Meditazione: IL PARADISO 368
Capitolo XVII - Nona Meditazione: ELEZIONE E SCELTA DEL PARADISO 373
Capitolo XVIII - Decima Meditazione: L’ELEZIONE E LA SCELTA DELLA VITA DEVOTA 308
Capitolo XIX - COME FARE LA CONFESSIONE GENERALE 312
Capitolo XX - PROMESSA PER IMPRIMERE NELL’ANIMA IL PROPOSITO DI SERVIRE DIO 303
Capitolo XXI - CONCLUSIONE DELLA PRIMA PURIFICAZIONE 330
Capitolo XXII - BISOGNA LIBERARSI DALL’AFFETTO AL PECCATO VENIALE 342
Capitolo XXIII - BISOGNA LIBERARSI DALL’AFFETTO ALLE COSE INUTILI E PERICOLOSE 233
Capitolo XXIV - OCCORRE LIBERARSI DALLE CATTIVE INCLINAZIONI 251

Abbiamo un Avvocato

Figlioli miei, vi scrivo queste cose perché non pecchiate; ma se qualcuno ha peccato, abbiamo un avvocato presso il Padre: Gesù Cristo giusto. Egli è vittima di espiazione per i nostri peccati; non soltanto per i nostri, ma anche per quelli di tutto il mondo. - (1Gv 2,1-2)
 
 

Doveva soffrire molto

Gesù cominciò a spiegare ai suoi discepoli che doveva andare a Gerusalemme e soffrire molto da parte degli anziani, dei capi dei sacerdoti e degli scribi, e venire ucciso e risorgere il terzo giorno. (Mt 16,21)

 

Lock full review http://8betting.co.uk/ 888 Poker