Va' nella tua casa, e annuncia ciò che il Signore ti ha fatto e la misericordia che ha avuto per te».   (Mc 5,19)

AmoGesu2

Preghiere, annotazioni.

Sostieni Amo Gesù    

Atto di fiducia in Dio.

Gesù, sono sicuro che posso molto sperare ed avere fiducia in Te

Mio Dio, sono così persuaso che vegli su quelli che sperano in Te, e che non si può mancare di nulla quando si attendono da Te tutte le cose, che sono risoluto di vivere in futuro senza alcuna preoccupazione, e di scaricare su Te tutte le mie inquietudini.

Gli uomini possono spogliarmi dei beni e dell'onore, le malattie possono togliermi le forze ed i mezzi per servirti, posso anche perdere la tua grazia con il peccato; ma mai perderò la mia speranza in Te, la conserverò fino all'ultimo momento della mia vita, e tutti i demoni dell'inferno compiranno tanti sforzi inutili per strapparmela. Sarebbe grave offesa alla Tua Bontà non sperare nella tua Misericordia.

Alcuni possono attendere la loro felicità dalle loro ricchezze o dai loro talenti, altri sostenersi sull'innocenza della loro vita, o sul rigore delle loro penitenze, o sul numero dei loro amici, o sull'entusiasmo delle loro preghiere; per me, Signore, tutta la mia felicità e fiducia, è la mia fiducia stessa; questa fiducia non fuorviò mai nessuno.

Sono dunque sicuro che sarò eternamente felice, perché spero ed ho ferma fiducia di esserlo, e che è da Te, o mio Dio, che l'attendo e lo spero e in cui confido.

Gesù, mio Dio, confido in Te che hai detto: abbiate fede in Dio ed abbiate fede in Me.

Conosco, ahimè! conosco anche troppo, che sono fragile e mutevole, io so ciò che possono le tentazioni contro le virtù meglio rinforzate, ho visto cadere le stelle del cielo e le colonne del firmamento, ma tutto ciò non mi può spaventare: perché spero tanto, che mi aiuterai in tutti i momenti e sono sicuro di sperare sempre, perchè spero ancora questa speranza invariabile.

Infine, Gesù, sono sicuro che posso molto sperare ed avere fiducia in Te e che non posso avere meno di ciò che avrò sperato da Te.

Così io spero che Tu mi tirerai fuori dai peccati rapidamente, che mi sosterrai contro gli attacchi più furiosi, e che farai trionfare la mia debolezza sulle più temibili ostilità; spero che mi gradirai sempre, e che io Ti gradirò sempre e senza riserve; e, che porterò sempre la mia speranza dove andrò. Spero Te stesso da Te stesso, o mio Creatore, e per il tempo e per l'eternità.

San Claudio La Colombiere

Abbiamo un Avvocato

Figlioli miei, vi scrivo queste cose perché non pecchiate; ma se qualcuno ha peccato, abbiamo un avvocato presso il Padre: Gesù Cristo giusto. Egli è vittima di espiazione per i nostri peccati; non soltanto per i nostri, ma anche per quelli di tutto il mondo. - (1Gv 2,1-2)
 
 

Doveva soffrire molto

Gesù cominciò a spiegare ai suoi discepoli che doveva andare a Gerusalemme e soffrire molto da parte degli anziani, dei capi dei sacerdoti e degli scribi, e venire ucciso e risorgere il terzo giorno. (Mt 16,21)

 

Lock full review http://8betting.co.uk/ 888 Poker